SELLALAB Biella è lieta di invitarti ad un #DigitalDrink in cui si scopriranno i segreti del Growth Hacking, metodo innovativo finalizzato a far crescere la propria base clienti in modo esponenziale ed a costi contenuti.

Se credete che oggi “crescere” e “spendere di più” vadano di pari passo, possiamo affermare negli ultimi anni le cose sono davvero cambiate: grazie all’arricchimento tecnologico e metodologico dei processi di acquisizione ed engagement online, si è concretizzato un nuovo modo di crescere chiamato Growth Hacking, che inverte finalmente il paradigma: grazie a questo nuovo modo di concepire le performance, crescere diventa anche il miglior modo per risparmiare.

Il Growth Hacker non è solo una figura professionale emergente e molto richiesta, è un metodo di lavoro applicabile a qualsiasi area aziendale, nonché una filosofia di lavoro basata su un approccio stime-azioni-effetti-analisi, derivante dal modello lean-start-up che ha i suoi fondamenti a sua volta nella metodologia test & learn.

Durante la serata i relatori parleranno di come perseguire una strada di crescita contestuale ad una ottimizzazione di costi continua, finalizzate raggiungere una crescita esponenziale della propria customer base e degli indicatori di engagement. Si inizierà dall’impostazione strategica e dagli obiettivi di alto livello, passando per le l’approccio analitico necessario, alle tecniche ed agli strumenti che possono fare la differenza se utilizzati in modo consapevole.

Chiunque, da un CEO, un manager, un componente del marketing operativo o un designer (etc...) può trarre un enorme vantaggio nello studio dell’approccio e delle metodologie di Growth Hacking: avere a cuore l’azienda in cui si lavora e gli obiettivi da raggiungere è la primordiale essenza dell’approccio da Growth Hacker, d’altra parte, essere un Growth Hacker significa nient’altro che lavorare per il raggiungimento di obiettivi di crescita con ogni mezzo e strumento, che sia comunicativo, tecnologico o assistenziale.  

Questo appuntamento ha l’obiettivo di trasmettere gli elementi principali per la costruzione ed esecuzione di una strategia di crescita esponenziale basata sull’ottimizzazione dei costi

La serata, per quanto incentrata su un argomento specifico, è rivolto sia un pubblico con già dimestichezza in ambito marketing acquisition, che ad un pubblico curioso di comprendere gli ingredienti segreti per il mix di azioni che portano alla crescita esponenziale, che sia in termini di clienti, di ricavi, o qualsiasi altro KPI rilavante per l’azienda.

Per un CEO o un manager, questa serata permette di comprendere più da vicino la filosofia di lavoro del Growth Hacking al fine di individuare nuove figure nell’ambito da inserire in azienda, oppure scoprire il talento nascosto all’interno del proprio organico. 

Per le figure professioni più operative la serata ha l’obiettivo di fornire una panoramica di filosofia, tecniche e tecnologie fondamentali per iniziare ad essere, ognuno nel proprio mestiere, un Growth Hacker che lavora per fare la differenza


RELATORI

Gianluca Zetti – Head of Product & Marketing @HYPE

Smeraldo Meminaj - Marketing & Business Intelligence Manager @HYPE

Arrivati nel Gruppo Sella da una esperienza nella medesima startup nel 2015. Entrambi appassionati di digital business, con competenze diverse e complementari, hanno iniziato a lavorare in modo verticale alla customer acquisition di HYPE a partire dai primi mesi del 2016.

Nel 2016, HYPE ha concluso l’anno a circa 28.000 clienti e nel 2017 a 115.000 clienti. Oggi, a distanza di altri 6 mesi, HYPE ha quasi raggiunto il traguardo dei 250.000 clienti. Nel contempo, il CPA (Costo di acquisizione per singolo cliente), dai 130€ iniziali, si è ridotto ad 11€. La storia di HYPE è un case history di successo che dimostra come, il giusto approccio unito alle tecniche di Growth Hacking possono portare ad una crescita esponenziale in qualsiasi settore, persino in quello finanziario.


Selezionare una o più tariffe

TAGS: